TORTA AL LIMONE E SEMI DI PAPAVERO

Limone, albero da frutto appartenente alla famiglia delle  Rutaceae. Il nome limone si può riferire sia alla pianta sia al suo frutto.  Si pensa che i primi luoghi in cui sia cresciuto siano la Cina, la regione indiana e il nord della Birmania.
Secondo alcuni studiosi, già i romani conoscevano i limoni, poiché in molte raffigurazioni erano presenti tali frutti, per esempio in alcuni mosaici a Cartagine e alcuni affreschi a Pompei, Altri studiosi, invece, pensano che gli autori di tali opere avessero importato tali frutti o li avrebbero visti nei loro paesi di origine.
Il frutto è giallo all’esterno e quasi incolore all’interno, ha forma ovale, spesso con una protuberanza all’apice e appuntita all’altra estremità. La buccia può essere ruvida o liscia. Di solito i limoni si coltivano per la produzione dei frutti, ma può essere anche coltivata come pianta ornamentale.
Il succo è la parte più usata e rappresenta fino al 50% del peso, il succo contiene l’acido citrico, che conferisce il tipico sapore aspro. Famosa la Limonata, bevanda a base di succo di limone, acqua e zucchero.
I limoni sono ricchi di vitamina C, sono alleati del sistema immunitario e utili alla salute della pelle e per favorire la digestione.
Ci sarebbero tante informazioni da dire sui “Limoni”, ma per questo vi rimando all’ articolo del Calendario del Cibo Italiano, poiché oggi si festeggia la giornata nazionale del limone.

Questa la mia proposta, una semplice ricetta, una torta al limone con semi di papavero. La ricetta è tratta dal mio vecchio libretto, ho solo aggiunto i semi di papavero, che danno  croccantezza al dolce.
Per la colazione, per la merenda, per un break, dopo cena o dopo pranzo…una fettina è sempre l’ideale.

Ricetta per una tortiera da 22 cm o a ciambella:
Ingredienti per la torta:
3 uova
220 g di zucchero di canna
un bicchiere di olio di semi o d’oliva delicato
450 g di farina
un bicchiere e mezzo di latte
succo e scorza grattugiato di un limone e mezzo
una bustina di lievito per dolci
125 g di semi di papavero
Ingredienti per lo sciroppo:
1 limone
30 ml di acqua
2 cucchiai di zucchero

Preriscaldare il forno a 180°
Montare i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi.
Aggiungere la farina setacciata con il lievito e la scorza del limone, alternandola con l’olio e il latte.
Unire il succo del limone ed infine gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente.
Versare il composto nella tortiera imburrata e infarinata.
Cuocere per 50′ circa, finché inserendo uno stecchino non uscirà asciutto.
Sfornare e fare intiepidire.

Nel frattempo preparare lo  sciroppo.
Mettere tutti gli ingredienti in una pentolino, fare sciogliere lo zucchero e cuocere fino ad ottenere uno sciroppo.
Quando la torta è ancora tiepida, con uno stecchino fare dei buche e spennellare con lo sciroppo.
Fare asciugare qualche minuto, sformare e ripetere l’operazione dall’altra parte con lo sciroppo.

Fare raffreddare e finalmente gustarsi una buona fetta di torta!!

Con questa ricetta partecipo al Calendario del Cibo Italiano

fonte: Wikipedia: Citrus limon

 

 

 

 

 

 

 

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *